• Banner Page Vuoto
  • xxx

    Chi frequenta posti in cui l’attenzione si concentra intorno al bancone, ha sicuramente capito che i modi per miscelare un drink sono davvero molti ed in costante evoluzione. Ciascuno si ispira a uno stile o ad una scuola differente. Altri magari pongono attenzione su alcuni aspetti piuttosto che su altri. Quello dei cocktail è un sistema complesso, al pari della cucina o del sommelier. Nel corso del tempo, anche nell’ambito mixology Catania si è assistito al cambio di gusti e di materie prime usate, permettendo al drink di evolversi e mutare. È di recente acquisizione per il pubblico italiano uno stile più serioso e preciso al bancone, quello della Mixology.


    I movimenti estremamente eleganti, la misurazione attenta degli ingredienti e una spiegazione del drink raffinata e affascinante rispecchiano quello che è il carattere dell’Amaro e valorizza l’esperienza di consumo. La ricetta originale dell’Amaro dell’Etna e dei vari prodotti di Agrosan, tramandati da diverse generazioni rimane ancora segreta, ma nel presentarle il barman può utilizzare come tocco estetico vari ingredienti: la fetta d’arancia amara, la radice di liquirizia, la genziana, erbe, fiori, piante, radici, frutti ed erbe che danno un tocco in più al drink. L’amaro ottimo come digestivo, si presta ad essere gustato dopo pietanze particolarmente elaborate o come accompagnamento ad un gustoso aperitivo con la semplice aggiunta di ghiaccio, seltz e una sottile fetta d’arancia nella forma molto “vintage” e viene sempre più utilizzato nel campo della mixology Catania, perché le sue note amaricanti consentono la creazione di cocktail adatti a un aperitivo pre-dinner, così come ad unafter-dinner.

  • <h1 style="display:none;">xxx</h1>

    xxx

  • <p style="display:none;">etnaspritz</p>

    etnaspritz

  • <p style="display:none;">ertnashake</p>

    ertnashake

  • <p style="display:none;">etnacitrus</p>

    etnacitrus

  • <p style="display:none;">etnacooler</p>

    etnacooler

  • <p style="display:none;">etnacoffee</p>

    etnacoffee

  • <p style="display:none;">etnachoco</p>

    etnachoco